Storie di Pace 

Spettacolo che riesce ad emozionare grandi e piccini ma che sta dalla parte di questi ultimi, anzi sta dalla parte degli ultimi. Di quei 500.000 bambini soldato che rappresentano la negazione dell’infanzia stessa, l’estrema conseguenza del tradimento degli adulti talmente accecati, come spesso sono, dalla loro fame di potere e denaro da arrivare al punto di spezzare e negare loro perfino il vincolo con la vita. Parole forti ma vere come tante volte è il linguaggio dei bambini.

Bambini soldato, bambini sfruttati e ridotti in schiavitù, bambini che muoiono di fame… Queste sono le terribili vergogne dei nostri tempi. Specchio di un mondo dove l’infanzia e l’adolescenza vengono sfruttate, calpestate in barba e in violazione ai trattati internazionali sui diritti dei minori.

Ma anche uno spettacolo da vivere, dove si combatte ogni guerra ed ogni violenza con la forza dell’incontro, delle relazioni, della parola e delle emozioni… CON LA FORZA DELL’AMORE… Dove la parola PACE non sarà solo citazione ma soprattutto pratica e dove le storie altro non sono che i colori del girotondo. All’interno dello spettacolo, nello “Spazio del Cuore”, Castagna ospiterà uno tra i numerosi amici che, in base alla loro disponibilità, verranno a trovarlo in giro per l’Italia, da Roy Paci a Danilo Bertazzi, da Alberto Patrucco ad Andrea Satta, da Caparezza a Vinicio Capossela, da Samuele Bersani a Fiorella Mannoia e tanti altri che con il pubblico proveranno a ricercare e a condividere un sentimento tanto bello quanto dimenticato: l’amore, il solo sentimento in grado di sconfiggere ogni guerra, di riportare il sorriso sul volto di Azim e di porre fine alla vergogna dei “bambini soldato”.

Grande produzione spettacolare con in scena:

Oreste: raccontatore
Stefano Bertoli e Michele Ascolese: percussioni e chitarre
Racconto video di studio Laio.

Durata: 1 ora e 30 minuti

Per informazioni e prenotazioni: info@orestecastagna.com